Water God – Iguaçu

Quando abbiamo deciso di andare alle cascate dell’Iguaçu durante un week end, lo abbiamo fatto principalmente per “il sentito dire”, senza sapere veramente che cosa aspettarci. Date le ore contate, abbiamo progettato a tavolino ogni movimento, formando una rete piuttosto complessa di spostamenti tra San Paolo e Foz de Iguaçu in Paranà. Risultato, avremmo passato 24 delle 48 ore in bus, ma l’entusiasmo era troppo per spaventarci. Una delle cose più belle di programmare un viaggio in bus, e’ uscire da casa propria zaino in spalla, vestiti da perfetti esploratori, scarponi ai piedi, in mezzo a San Paolo, e salire in metropolitana. Il viaggio e’ lungo ma non impossibile, abbiamo deciso per uno spostamento notturno proprio per ottimizzare i tempi.

Abbiamo iniziato dal lato Argentino, dedicandogli il sabato intero, per poi spostarci la sera sul lato brasiliano e fotografare le cascate di notte. La domenica mattina, alle prime luci, siamo scesi fino al livello del fiume, sulla famosa piattaforma che sembra sospesa in mezzo alle acque.

Si fa in fretta a spiegare le cascate dell’Iguaçu con i numeri

Il sistema consiste di 275 cascate, con altezze fino a 70 metri, lungo 2,7 chilometri. La Garganta del Diablo (“Gola del diavolo”) (lato argentino), una gola a forma di U profonda 150 metri e lunga 700 metri, è la più imponente, e segna il confine tra Argentina e Brasile […] Le cascate hanno una portata di 1,7 milioni di litri d’acqua al secondo.

fonte Wikipedia

Quando si è lì, le parole non bastano, e questa volta non sono sufficienti neanche le immagini. Le fotografie non riescono a giustificare appieno la magnitudo emotiva che si prova nello stare di fronte ad uno spettacolo simile. Si sente la forza della natura, la piccolezza dell’uomo, della vita singola, e la forza del pianeta. L’acqua polverizzata in nuvole crea arcobaleni spettacolari, e branchi di rondoni si divertono a piroettare nell’aria.

Abbiamo avuto la fortuna di pernottare all’interno del parco, il che ci ha reso possibile sia scattare liberamente fotografie durante la notte, sia di recarci alle prime luci a visitare i luoghi maggiormente panoramici, a parco ancora chiuso ai turisti, permettendoci di ammirare la maestosità del luogo, senza la calca di persone che nelle ore centrali affolla la maggior parte dei sentieri, dissipando un poco la magia.

Quando risaliamo la domenica pomeriggio sul bus, siamo stanchi, ma ancora pieni di emozioni. Un viaggio lungo e faticoso, ma consigliato a chiunque metta piede in Brasile. Non esiste un altro posto su tutto il nostro pianeta, di tale maestosità liquida e rombante.

FLab-1-2

FLab-6

FLab-2

FLab-3

FLab-5

FLab-4

FLab-8

FLab-9

Categorie:Brasile, Fauna, nel Mondo, Paesaggi, Raid e spedizioni

Tagged as: , , , , , , , , , ,

7 replies »

    • Ebbene si! Starò qui due-tre anni, penso! Un’ottima opportunità per continuare a mettersi in gioco nel lavoro e nella vita (e per visitare posti meravigliosi nel tempo libero, anche se la voglia delle nostre montagne non scende mai!)

      Mi piace

  1. Complimenti, le tue immagini parlano. Sto apprezzando lentamente la bellezza delle suggestioni che proponi. Una ogni tanto, come fossero bicchierini di barolo-chinato, invecchiato, da meditazione.

    Mi piace

    • Ciao Paolo, grazie davvero per il tuo commento profondo e ricco di emozioni. Questo tipo di scambio è sicuramente l’energia alla base del mio condividere, grazie per le parole che hai speso per il mio lavoro. Sono molto in ritardo con la pubblicazione di nuovi articoli, ma ho molte cose in cantiere già pronte solo più da essere revisionate e pubblicate, quindi torna a trovarmi, ogni tanto. Un saluto!

      Liked by 1 persona

      • Tornerò senza dubbio, come amante della natura, della flora e della montagna sarà un vero piacere. Ciao. Paolo.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: